Lettori fissi

giovedì 27 giugno 2013

Zucchero a velo fatto in casa

Vi é mai capitato di fare un dolce e trovarvi senza zucchero a velo per poterlo terminare? Ecco vi suggerisco il modo per poterlo fare a casa senza dover uscire di corsa in cerca di un negozio per  acquistarlo!
Se utilizzerete un buon frullatore il risultato finale sarà paragonabile allo zucchero a velo comprato!

Per la preparazione andremo a utilizzare il 3% del peso dello zucchero di amido di mais, quindi 3 g di amido ogni 100 g di zucchero.
Volendo, per preparazioni particolari potete sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero di canna.
In base alle vostre preferenze potrete inoltre aggiungere un poco di vanillina per aromatizzare, circa mezza bustina per 400 g di zucchero.

Ingredienti:
400 g di zucchero semolato o di canna
12 g di amido di mais (maizena)
1/2 bustina di vanillina (se volete)

Preparazione:

In un frullatore inserire lo zucchero, l’amido di mais (io ho usato la Maizena)



e l’eventuale vanillina e tritare per circa un minuto alla massima potenza.


Fermare, e con un cucchiaio recuperare lo zucchero sui bordi. Riprendere a tritare a velocità più ridotta per qualche minuto fino a ottenere una polvere finissima.
Ecco il mio zucchero a velo casalingo, più economico e in caso fossi sprovvista di quello già pronto!

Conservare in un vaso di vetro ben lavato e asciugato al riparo dalla luce e dall’umidità.

Nessun commento:

Posta un commento