Lettori fissi

domenica 31 agosto 2014

Gioielli Caramella



Cari lettori oggi voglio parlarvi di bellissimi e luccicanti bijoux che ho da poco conosciuto e che mi hanno molto colpita per diversi motivi, gioielli esclusivi fatti a mano, in Italia, con base in argento 925 e tempestati di cristalli, già ci sono imitazioni in giro ma questi che vi presento sono gli originali, hanno un prezzo accessibile a tutti e potete trovarli in ben 80 colori : bracciali, collane, orecchini, cavigliere per tutti i gusti e per tutti i vostri outfit.







Un'azienda giovane che realizza i suoi bijoux con amore e passione, che ha fatto una scelta difficile al giorno d'oggi ma nobile di ideare, disegnare e produrre interamente in Italia i loro prodotti "low cost", accessibili a tutti senza dover rinunciare alla qualità.
Nel dicembre 2012 i prodotti Caramella sono usciti in prova con soli 6 colori iniziali, andando poi in pochi mesi a crescere fino al raggiungimento di 80 colori, distribuiti all'inizio solo in due regioni, poi 6 fino ad arrivare ad una distribuzione in tutta Italia, Austria e Germania con oltre 800 punti vendita.
Diverse le linee create : 
Linea Caramella comprensiva della linea Amore ,regalo ideale  per manifestare il proprio amore ( alla fine insieme alla mela é stato aggiunto un cuoricino)
Linea Madame, per un pubblico più adulto o per un pensiero più importante ( per esempio una laurea)
Linea Hula Hoop, uscita per l'estate con il bracciale Bangle, flessibile ed innovativo.
Linea Caramella Preziosa, una nuova linea che uscirà tra pochissimi giorni e che io personalmente sono curiosissima di conoscere!









Vi presento in anteprima il nuovo colore che uscirà a giorni nei migliori negozi e gioiellerie, un bellissimo colore ROSA , gusto Marshmallow, che potete trovare nella versione bracciale, bracciale small, collana a 2 giri ed orecchini a goccia.







Come ormai molti sapranno il blu ( in tutte le sue sfumature) ed il rosa sono i miei due colori preferiti, sono perciò felicissima di aver ricevuto questo meraviglioso bracciale rosa, l'ho indossato e non ho resistito a fare un sacco di fotografie che voglio con voi condividere per mostrarvi la brillantezza e l'eccezionalità di questo bracciale Caramella.









Per la strada sotto al sole i cristalli brillavano.




La luce del sole si rifletteva tra le onde e il bracciale Caramella risplendeva.



Mi sono stesa sulla sabbia e questo gioco di ombre mi é piaciuto troppo!











Ecco come  è arrivato il mio bracciale Caramella, in un grazioso sacchettino che comprendeva anche una golosa caramellina.









Non lasciatevi sfuggire questi preziosi bijoux, se li indossate non passerete sicuramente inosservati, potrete sbizzarrirvi con i diversi modelli e colori proposti, intanto vi lascio questo piccolo video amatoriale  che ho improvvisato con il cellulare :











A chi non piacciono le caramelle?
Adulti, giovani e piccini, e i bracciali Caramella sono proprio adatti a tutte le età, mia figlia di 6 anni già mi vuole rubare il mio meraviglioso bracciale......sarà una lotta dura!
Per fortuna mi basta andare nei migliori negozi e gioiellerie ad acquistarne uno per ciascuno e potrò anche accontentare i maschietti di casa con la linea uomo!
Vi lascio il link del sito:
www.gioiellicaramella.it/
E la loro pagina Facebook per ricevere in anteprima notizie e novità:
Facebook.com/GIOIELLI.CARAMELLA




giovedì 28 agosto 2014

Donuts al forno ripiene di crema al pistacchio e nocciola






Per la gioia dei piccini ( ma anche dei grandi!) oggi ho voluto preparare le classiche ciambelle di Homer Simpson, in America le chiamano Donuts ed ho notato che stanno prendendo piede anche in Italia questi morbidi e golosi dolcetti fritti, che io ho voluto preparare al forno, coperti da glasse colorate e codette, praline o granelle varie. Le mie non sono riuscite perfettissime ma come ogni ciambella che si rispetta  almeno son riuscite col buco!!! 
Io le ho preparate con:

- 250 gr.di farina 00
- 250 gr.di farina 0 Molino Ronci
- 15 gr.di lievito di birra
- 2 uova
- 80 gr.di zucchero
- 250 ml di latte
- 75 gr.di burro
- 1 bacca di vaniglia
- un pizzico di sale

Per il ripieno ho utilizzato :
Crema al pistacchio Nobis
Crema alla nocciola Nobis
qui potete trovare la mia recensione)

Per la glassa:
Frosting alla vaniglia  Kelmy 
( ve ne avevo già parlato qui )
Colorante blu




Iniziamo sbriciolando il lievito di birra in una ciotola con un po' di latte tiepido e un cucchiaino di zucchero e mescoliamo bene fino a scioglierlo.
In una ciotola sistemiamo le farine e aggiungiamo mescolando il lievito sciolto nel latte, il latte restante, le uova, lo zucchero, le bacche di vaniglia e il sale.
Quando il tutto è ben amalgamato aggiungiamo il burro ammorbidito a temperatura ambiente un po' per volta fino al completo assorbimento.



Mettiamo l'impasto coperto con un canovaccio a lievitare due ore circa (fino al suo raddoppiamento)


Trascorso il tempo di lievitazione prendiamo l'impasto, lo lavoriamo un po' con le mani e lo stendiamo con un mattarello.


Formiamo dei cerchi un po' grandi (io ho utilizzato una tazza) e all'interno dei cerchietti più piccoli.




Lasciamo lievitare ancora per almeno 45 minuti.



Mettiamo le nostre ciambelle su carta da forno e cuociamo per 10/15 minuti a 180° in forno preriscaldato.


Potete farcire i vostri Donuts con quello che più vi piace io personalmente ho utilizzato la crema al pistacchio e la crema alla nocciola Nobis, una vera delizia per il palato!



Con una sac à poche con il beccuccio lungo ho riempito le ciambelle di crema al pistacchio e crema alla nocciola.



Poi ho utilizzato come glassa il Frosting alla vaniglia Kelmy


Aggiungendo solo un po' di colorante alimentare blu per dare più colore ai Donuts.


Sopra alla glassa ho aggiunto della granella di pistacchi.




Donuts pronti e Buon Appetito!








sabato 23 agosto 2014

Biscotti di pasta frolla alla marmellata di fragole e nutella







Sono un paio di mesi che mio marito ha acquistato una stampante 3D e fin'ora a me personalmente non era mai tornata utile ( a parte qualche oggettino tipo un bracciale, un portasigarette e un appendino per presine) finalmente mi ha "costruito" degli stampi per biscotti con cui ho preparato questi ottimi e golosi fiori di pastafrolla.


Questa é la sua stampante 3D all'opera.


E qui i miei stampi pronti!

Ho preparato la pasta frolla con questi ingredienti:
- 300 gr.di farina
- 150 gr.di burro
- 100 gr.di zucchero
- 2 uova
- scorza gratuggiata di un limone
- un pizzico di sale
- aroma Dosafacile per croissant/brioches   di  Nuova Tradizione
( ho fatto una prova con questo aroma e devo dire che é riuscita benissimo perché i biscotti erano buonissimi)



Ho messo la farina, il burro a pezzetti, lo zucchero, le uova, la scorza gratuggiata del limone, un pizzico di sale e l'aroma Dosafacile Nuova Tradizione in una ciotola ed ho amalgamato bene il tutto.



Formato un panetto e messo in frigorifero per un'oretta.



Stesa la pasta frolla.


E con l'aiuto delle formine



Ho tagliato i miei biscotti in modo semplice e veloce!


Sistemati su carta da forno e messi in forno per 10/15 minuti ( i tempi di cottura variano in base allo spessore dei biscotti)


Attendiamo con pazienza la cottura.


Eccoli cotti.



Una volta raffreddati li ho farciti con marmellata di fragole e nutella.




I bambini hanno preferito quelli alla nutella, a me piacciono di più con la marmellata, voi quale volete assaggiare?!?!??!


venerdì 22 agosto 2014

Risotto alle melanzane


Oggi risotto alle melanzane, in questo periodo mi dó ai risotti di tutti i tipi, ai funghi, con le patate, ai gamberetti,alle zucchine ecc... oggi vi propongo una ricetta semplice ma magari può essere utile ai più inesperti e voglio sapere se anche voi lo preparate così , si accettano consigli e varianti!
Vediamo gli ingredienti che ho utilizzato:

- 180 gr.di riso
- una melanzana
- 2 cucchiai di passata di pomodoro
- 1 spicchio d'aglio
- olio extravergine di oliva
- parmigiano 
- basilico
- pepe
- brodo vegetale ( io per prepararlo ho utilizzato l'insaporitore vegetale Alpenpur e Brote Meat Nat Tec-Al , di cui vi ho già parlato QUI e QUI )


Tagliamo le melanzane a cubetti.



Mettiamo a scaldare uno spicchio d'aglio in un filo d'olio e dopo un paio di minuti aggiungiamo le melanzane e una presa di sale.



Nel frattempo prepariamo il brodo, io ho utilizzato l'insaporitore vegetale Alpenpur, un prodotto fresco e naturale senza conservanti, coloranti e glutammato, con una percentuale di verdure del 75% tutte di provenienza biologica e gluten free.


E un cucchiaino di Brote Meat Nat Tec-Al per renderlo ancora più gustoso.



Una volta cotte le melanzane eliminiamo l'aglio e sistemiamole momentaneamente su un piatto. Sullo stesso tegame tostiamo il riso un paio di minuti ( se necessario aggiungiamo un filo di olio).  Aggiungiamo la passata di pomodoro e un pó di brodo caldo.  

Continuiamo a cuocere aggiungendo il brodo ogni volta che il riso lo assorbe.
Due minuti prima che il risotto sia pronto aggiungiamo le melanzane, il basilico, pepe, sale e un po' di parmigiano per mantecarlo.


Buon Appetito!




martedì 19 agosto 2014

Novità assoluta che vi semplificherà la vita solo con NailMates!


Non so voi ma per me é una grande scocciatura quando :
1-Lo smalto delle unghie viene via in pochissimo tempo, le mani le ho sempre in acqua ed anche lo smalto più durevole un pó alla volta viene via...
2-Stare lí con il cotone imbevuto di acetone a passare in ogni unghia e sfregare per bene perché lo smalto venga via bene.
3-Trovarsi con le mani sporche dello smalto in eccesso durante tutto  il procedimento 

Ora ho trovato una soluzione perfetta di cui vi voglio parlare, una novità assoluta che viene dall'America:


Un modo creativo, semplice ma soprattutto  efficace e veloce per rimuovere dalle unghie gel, smalto, brillantini e altri trattamenti per unghie.
Prima di spiegarvi il suo utilizzo vi mostro cosa vi arriva a casa quando ordinerete NailMates






Un pratico kit composto da 10 capsule rosa in silicone resistente e 20 spugnette bianche.




Le capsule rosa servono ad assicurarsi che le spugnette coprano completamente la parte superiore dell'unghia, sono veloci e semplici da utilizzare.




Oltre le 10 spugnette NailMates mi ha gentilmente inviato ulteriori 20 spugnette in più, contrariamente al cotone sono estremamente assorbenti e permettono la distribuzione dell'acetone su tutta l'unghia in modo semplice e veloce.



Iniziamo a testare NailMates :
Applichiamo un po' di acetone sulla zona vicina alla parte circolare della spugnetta bianca , lo appoggiamo sull'unghia e copriamo con la capsula rosa.
Procediamo con tutte e dieci le dita e lasciamo in posa per 5/10 minuti (il tempo varia a seconda del trattamento delle unghie).



Come potete vedere è un metodo veloce e facile da utilizzare








Trascorso il tempo di posa e sfilate le capsule  le unghie risultano perfettamente pulite senza minima traccia di smalto!
Sulle spugnette bianche rimane residuo di colore ma basta lavare con acqua fredda perché tornino pulite e pronte per un nuovo utilizzo.

Se anche voi volete risparmiare tempo e fatica nel rimuovere il vostro smalto vi consiglio di utilizzare  questo innovativo sistema di NailMates perché oltre che pratico e semplice è riutilizzabile ed economico, lo potete comodamente acquistare qui:
www.nailmates.net  
vi consiglio anche di visitare la loro interessantissima pagina Facebook:
www.facebook.com/nailmates
Inoltre li potete trovare anche su Twitter
twitter.com/Nailmates